Info, news e approfondimenti sullo stress lavoro correlato

Stress lavoro, il Comune di Sassuolo lancia un nuovo servizio

Il Centro Antimobbing Rodolfo Degoli, con il Patrocinio del Comune di Sassuolo, ha dato inizio il 30 novembre 2012 a una campagna di prevenzione e sensibilizzazione sul fenomeno dello stress lavoro correlato e sugli effetti sui lavoratori.

L’iniziativa, dedicata a dipendenti e datori di lavoro, punta su un servizio di assistenza telefonica, grazie al quale, tutti i martedì pomeriggio dalle 16 alle 18 è possibile contattare uno psicoterapeuta del Centro Antimobbing al numero: 3428821123.
La campagna ha lo scopo di invitare i lavoratori a non trascurare il problema, segnalando come la cultura nei luoghi di lavoro debba e possa cambiare.

Lo stress da lavoro, infatti, se protratto nel tempo e gestito inadeguatamente, può causare patologie invalidanti e determinare anche danni di natura economico-sociale.
Il messaggio veicolato ai soggetti interessati è di non affrontare il disagio da soli ma rivolgersi al centro, in cui è possibile avere il sostegno di operatori competenti e disponibili.

Il Centro opera sul territorio da più di sette anni, fornendo supporto a coloro che nel luogo di lavoro subiscono violenze o sperimentano stress da lavoro correlato, manifestando disturbi ansioso-depressivi.
La prof.ssa Letizia Giello, Presidente del Centro, afferma che “lo stress da lavoro non è una malattia, ma una condizione di forte sofferenza psico-fisica, che mina in profondità l’identità del lavoratore: ne distrugge l’autostima e l’autoefficacia, lo isola nel contesto lavorativo e familiare” e aggiunge: “Il benessere sul posto di lavoro è un diritto-dovere da difendere insieme”.