Info, news e approfondimenti sullo stress lavoro correlato

Stress, fumo, grasso, nocivi al colesterolo

Coltesterolo, termine ampiamente conosciuto, di cui si parla abitualmente, in particolar modo nella sua accezione negativa, nociva. La frase “ho il colesterolo” viene solitamente utilizzata per definire una patologia della quale si è affetti, una frase principale con la quale si intendono riassumere una serie di cause, e valori che in relatà necessiterebbero di ben altre subordinate.

Tutti noi abbiamo in circolazione nel nostro corpo del colesterolo, una molecola lipidica, che come ogni componente del nostro corpo, ha delle percentuali standard, salutari, e per la quale il tasso di pericolosità sale nel momento in cui ci si discosta dalle percentuali di salubrità. Il colesterolo è una molecola che viene rilasciata spontaneamente dal nostro corpo, la sua funzione è metabolica. Viaggia nel sangue trasportato da proteine chiamate HDL ad alta densità, LDL a bassa densità. Le proteine LDL sono le nocive, le responsabili di ostruzioni nelle arterie, quelle quindi da tenere in considerazione e sotto controllo per la salute del nostro apparato circolatorio, del cuore.

A causare l’aumento di LDL concorrono alcuni fattori, alcune abitudini sulle quali occorrerebbe vigilare. Fattori quotidiani, che riguardano il nostro modo di vivere, fumo, alcol, alimentazione.
Grassi saturi, latticini, dolci, contribuiscono in maniera considerevole all’aumento dei livelli di LDL, e contemporaneamente la tossicità del fumo uccide molecole buone trasportate dalle proteine non nocive HDL.

Il condurre una vita salubre, accorta, corretta dal punto di vista alimentare ha delle capacità salvifiche e assolutamente benefiche.

Ultimo ma non ultimo fattore capace di far innalzare il livello di LDL lo stress. Condizioni di vita non serene, in casa, stress sul lavoro possono già da sé inficiare l’andamento circolatorio e l’apparato cardiocircolatorio. È noto infatti come pressioni continue, agitazione, nervosismo possano essere già da soli elementi di disturbo per il nostro benessere. Lo stress poi, può facimente introdurre nelle abitudini delle persone, comportamenti sbagliati, sregolati, scorretti, rischiosi per la salute, per l’aumento di LDL “colesterolo”. Dannosi per il corretto e regolare funzionamento di ogni parte vitale del nostro corpo.

Torna a Stress e Alimentazione

Post a Reply